Aste Giudiziarie: Guida su Come Fare Affari con le Aste Fallimentari

In un periodo di crisi e difficoltà è ancora possibile fare buoni affari? La risposta è senza ombra di dubbio sì, conoscendo bene i giusti canali è possibile acquistare immobili ed altri beni a prezzi ottimi, vediamo insieme però come muoversi bene nel mondo delle aste giudiziarie e soprattutto tenendo sempre a mente i prestiti personali possibili, con le loro distinzioni fra finanziamenti per privati, per dipendenti pubblici o statali, per pensionati, per cattivi pagatori e ultimo anche per i senza busta paga o garanzie.

Grazie alla collaborazione con il portale dei prestiti online www.prestiti-online.com in questo sito potrete trovare delle offerte di finanziamento davvero interessanti.

 

Asta Giudiziaria: Come Funziona?

 

Vediamo per prima cosa bene di cosa stiamo parlando. Da fallimenti o sequestri arrivano dei beni che vengono venduti forzatamente dai tribunali.

Le aste sono organizzate in due modi differenti: quelle con incanto e quelle senza.

Le aste giudiziarie senza incanto avvengono con delle offerte in busta chiusa dei possibili compratori e viene presa in considerazione quella che supera di un quinto almeno il valore commerciale.

Le aste con incanto si fanno con un battitore e alla presenza di tutti i possibili compratori che fanno le loro offerte partendo dalla base d’asta in su. Naturalmente il bene viene dato alla persona che fa l’offerta migliore. Le ultime sono le aste più trasparenti e quelle che vengono più utilizzate nei nostri tribunali.

 

Come Partecipare alle Aste Giudiziarie

 

Per legge tutti tranne il debitore possono partecipare alle aste giudiziarie. Si deve aver raggiunto la maggior età e avere i documenti in regola, perché vengono chiesti all’ingresso del tribunale.

Naturalmente se ci si presenta ad un’asta giudiziaria si dev’essere consapevoli che l’investimento è fatto nell’immediato e dunque si deve anche avere la disponibilità economica della cifra che si vuole destinare all’investimento.

Quindi le piccole regole per poter essere in regola e partecipare alle aste sono davvero poche. Molte persone grazie a questo tipo di acquisti a prezzi molto bassi è riuscito a creare una serie di investimenti che è anche diventato un lavoro.

 

Acquistare all’Asta Giudiziaria: Cosa si può Comprare?

 

Sono davvero svariate le occasioni se si leggono in Italia le varie aste giudiziarie. Possiamo trovare da case ed auto a orologi e articoli per ufficio, ma senza dimenticare abbigliamento e molto altro.

Naturalmente ognuno seguirà qualsiasi asta di interesse.

Per poter seguire al meglio le aste giudiziarie basta seguire pochi semplici passaggi:

  • Acquistare tutti i giornali che parlano delle aste nella zona,
  • Controllare le aste su internet,
  • Pianificare investimenti.

Sei un dipendente privato o un pensionato? Grazie ai prestiti inpdap potrai avere finanziamenti a tassi agevolati per vincere così l’asta per la tua casa dei sogni e pianificare al meglio il tuo investimento.

Aste Fallimentari Online: Si può Guadagnare?

 

Con molta attenzione e studio è possibile ottenere del guadagno dalle aste, proprio perché si acquista a prezzi nettamente inferiori del mercato e quindi è possibile rivendere facendo risparmiare l’acquirente e guadagnando.

Si deve avere una cifra di investimento iniziale per acquistare i primi beni.

Va anche deciso quali saranno gli investimenti, ad esempio se si vogliono acquistare immobili o auto o mobili e soprattutto andrà scelto con curo il miglior mutuo per risparmiare.

Naturalmente è semplice decidere quali beni acquistare, perché a seconda della cifra da investire si capisce subito su quali aste si può rivolgere l’interesse.

Naturalmente ci sono molte regole da seguire e per chi decide di farlo diventare un lavoro ci sono anche altri oneri da sostenere, quindi va tutto ben ponderato.