Aste Giudiziarie On Line: Novità 2017

 

Aste Giudiziarie Online Beni Mobili: Quali Sono i Vantaggi?

 

Le aste giudiziarie on line consentono di porre in vendita e acquistare, sui siti internet specializzati, i beni mobili e immobili nel contesto di procedure concorsuali o di procedimenti esecutivi individuali.
L’asta giudiziaria é, infatti, un’attività giudiziaria mediante la quale il giudice dispone la vendita forzata di beni di proprietà del debitore a seguito dell’avvio di procedure concorsuali, come un fallimento, o di esecuzioni individuali. In tal modo, é possibile ottenere liquidità per pagare i creditori che sono intervenuti nel processo per recuperare i propri crediti.

I portali internet agevolano le attività di vendita e di acquisto dei beni all’asta, in quanto consentono ai Tribunali e ai soggetti preposti alle vendite giudiziarie di pubblicizzare il bene oggetto d’asta, fornendo le informazioni e la documentazione fotografica utile per il perfezionamento dell’acquisto.

I siti specializzati in aste giudiziarie forniscono, inoltre, ai potenziali acquirenti, i dati indispensabili per effettuare un valido e ponderato acquisto, come stime, stato dei beni, e consentono di prenotarsi per visionare i beni posti all’asta giudiziaria.

 

Aste Giudiziarie su Internet: Normativa Corrente

 

Ultimamente, sono state introdotte parecchie novità in tema di aste giudiziarie.
In particolare, la normativa recente ha previsto che è possibile vendere all’asta giudiziaria un bene per un massimo di tre tentativi. Se, a seguito delle tre tentate aste giudiziarie, non è stata effettuata alcuna offerta di acquisto, il bene deve tornare nella disponibilità del proprietario esecutato.
Ogni tentativo di asta giudiziaria é effettuato dal giudice, che deve ribassare di un quarto il prezzo di vendita del bene. Da questo punto di vista, il terzo tentativo do asta giudiziaria risulta particolarmente conveniente per un potenziale acquirente, dal momento che il prezzo base è molto ribassato. L’acquirente all’asta non deve, inoltre, pagare l’imposta di registro.
Al terzo tentativo d’asta giudiziaria rimasto infruttuoso, tuttavia, il bene torna al debitore.
Il procedimento esecutivo e l’asta giudiziaria devono ritenersi, di conseguenza, chiusi, anche se non è stato pagato il creditore o i creditori che hanno avviato o sono intervenuti nell’esecuzione.

 

Aste Giudiziarie On Line  2017: Le Ultime Novità

 

Vi sono molteplici novità per il 2017 in tema di aste giudiziarie on line, tra le quali si ha quella dell’obbligatorietà dell’asta telematica. Si ricorre all’asta giudiziaria on line, al fine di garantire la massima trasparenza nello svolgimento delle attività di vendita, a mano che non vengano pregiudicati gli interessi preminenti dei creditori.
Un’altra novità è rappresentata dall’impignorabilita’ dei beni privi di apprezzabile valore e, comunque, necessari per un uso quotidiano per il proprietario.
Sono, invece, pignorabili e sottoponibili, quindi, ad asta giudiziaria on line i beni indivisi in comunione. In tal caso, si pone all’asta giudiziaria l’intero bene e si riconosce al comproprietario, che non sia debitore, la metà del valore del bene.
Le novità in materia di aste giudiziarie sono parecchie e rendono maggiormente agevole vendere e acquistare un bene, perché l’utilizzo delle reti telematiche agevola i meccanismi di pubblicità, lo scambio di informazioni e la visibilità di molteplici beni posti all’asta giudiziaria on line.