Mutuo BNL Spensierato: Offerta e tassi d’interesse

Il mutuo BNL Spensierato ha come caratteristica principale il Tasso Fisso, che da la sicurezza della rata da pagare mensilmente. L’importo finanziabile può arrivare al massimo all’80 % del valore dell’immobile per acquisto prima casa,seconda casa o acquisto con ristrutturazione. Nel caso di sola ristrutturazione il finanziamento richiedibile è del 30% del valore dell’immobile per un massimo di euro 100.000,00.

Le durate previste sono 10,15,20,25,30 anni e il pagamento è mensile. L’ ammortamento prevede rate costanti composte da una quota capitale e da una quota interessi prefissata alla stipula. La quota interessi è decrescente ,la quota capitale è crescente. Il tasso come già detto è fisso per tutta la durata del mutuo ,ma varia in fase di stipula a seconda dell’importo finanziato e della durata.

Mutuo BNL SpensieratoTABELLA TASSI :

Per mutui con importo finanziabile fino al 50% del valore dell’immobile :
Durata 10 anni tasso 1,45 %
Durata 15 anni tasso 1,45 %
Durata 20 anni tasso 1,75 %
Durata 25 anni tasso 2,00 %
Durata 30 anni tasso 2,20 %

Per mutui con importo finanziabile fino al 65% del valore dell’immobile :
Durata 10 anni tasso 1,55 %
Durata 15 anni tasso 1,55 %
Durata 20 anni tasso 1,85 %
Durata 25 anni tasso 2,10 %
Durata 30 anni tasso 2,30 %

Per mutui con importo finanziabile fino al 80% del valore dell’immobile :
Durata 10 anni tasso 1,65 %
Durata 15 anni tasso 1,65 %
Durata 20 anni tasso 2,05 %
Durata 25 anni tasso 2,20 %
Durata 30 anni tasso 2,40 %

SPESE DI PERIZIA:

Fino a euro 110.000,00 : euro 300,00
da euro 110.001,00 a 250.000,00 : euro 300,00
da euro 250.001,00 a 500.000,00 : euro 350,00
da euro 500.001,00 a 1.000.000,00 : euro 450,00
da euro 1.000.001,00 a 2.500.000,00 : euro 550,00
oltre euro 2.500.000,00 : euro 800,00

Le spese di istruttoria variano da 1,25 % per mutui fino a euro 80.000,00 per un importo massimo di euro 1.000,00 , a 0,90 % per mutui oltre 250.000,00 con un minimo di euro 2.225,00 e un massimo di euro 2.500,00. Le spese suddette saranno dovute al 100 % in caso di stipula del contratto di mutuo ,in caso di rinuncia o archiviazione della pratica le spese saranno dovute per il 50%. L’imposta sostitutiva è pari allo 0,25% dell’importo del mutuo erogato per la prima casa ,nel caso di acquisto di seconda casa l’imposta è del 2,00%. La polizza assicurativa copre l’incendio e lo scoppio con un premio mensile addebitato mensilmente sulle singole rate pari allo 0,0155 della somma assicurata che è data dalla formula:

(Valore finanziamento × 1,5)/rate annuali

Per le richieste stipulate entro il 31 marzo 2017 è previsto uno sconto
del 20% sulle spese di istruttoria. In caso di estinzione anticipata non ci sono penali da pagare. Viene richiesta una ipoteca di primo grado per il 200% del valore dell’importo erogato. La Banca é presente sul territorio nazionale con circa 900 sportelli, inoltre il numero verde è 800 900 900.